Appello all’iscrizione a Parte in Causa per il 2017

Iscriviti a “Parte in Causa – Associazione Radicale Antispecista”
per le battaglie che abbiamo combattuto, che stiamo combattendo e che vorremo continuare a combattere

Parte in Causa è una associazione antispecista inclusiva, aperta a chiunque ne condivida gli obiettivi. L’Associazione è nata in seno al movimento radicale, movimento che, proprio per la sua natura laica e libertaria, è aperto alle diversità e accoglie scuole di pensiero differenti, accomunate dalla convinzione che il metodo nonviolento, il confronto e il dialogo siano le uniche strade percorribili per garantire a chiunque libertà e benessere.

La convinzione radicale circa la centralità politica della nonviolenza, ci ha spinti a tentare di contaminare con l’antispecismo – e quindi con una visione radicalmente nonviolenta della vita e della società – un movimento politico non antispecista. La nostra è una scommessa difficile, negli ambienti liberali e progressisti, spesso ancora oggi dominati da deliri antropocentrici, non mancano diffidenza e ostilità verso ogni proposta che appaia come limitante verso azioni umane che non danneggino altri umani. Nonostante questo, la nostra presenza nel movimento radicale ha costretto compagne e compagni e amiche e amici non antispecisti a confrontarsi con noi ed approfondire la conoscenza di una filosofia e di una pratica politica radicalmente libertarie. Al tempo stesso, l’ambiente radicale ha consentito a compagne e compagni antispecisti di conoscere e praticare un metodo politico rigoroso e unico nel suo genere, sempre in tensione tra il culto della legalità e la disobbedienza civile.

Abbiamo cercato di insinuarci nelle crepe del sistema, cerando di costringere il potere, con gli strumenti del potere stesso, a riconoscere dignità, benessere e libertà agli animali non umani. In questi anni, oltre ad aver sempre assicurato il nostro sostegno a campagne animaliste e antispeciste promosse da alti gruppi, ci siamo battuti per il rispetto della legge 413/93 per l’obiezione di coscienza alla sperimentazione animale nelle Università; per regolamenti più restrittivi per l’attendamento dei circhi nelle città italiane; per una riforma restrittiva dell’attività venatoria; per far entrare la “questione animale” nel dibattito politico ad ogni livello, sottoponendo ai candidati, in occasione di ogni appuntamento elettorale, un impegno contenente proposte a favore del benessere e della libertà degli animali non umani.

Come abbiamo avuto modo di scrivere nel documento di convocazione della IVª Assemblea annuale dell’Associazione, «in un momento di grande attenzione, ma anche di forte distorsione mediatica delle tematiche che ci stanno a cuore, vorremmo rilanciare il nostro progetto, individuando le linee guida utili a declinare politicamente la filosofia antispecista e nonviolenta, propria di chi si oppone allo sfruttamento e all’uccisione di qualsiasi essere senziente».

Vorremmo farlo ripartendo proprio dalle imminenti elezioni amministrative, sottoponendo ai candidati sindaci progressisti – a tutti quelli insomma che già si battono contro razzismo, sessismo e ogni altra forma di discriminazione – un impegno con una serie di proposte antispeciste che, mirando a disincentivare il consumo di carne e ogni altra forma di sfruttamento, consentano alle istituzioni locali di divenire portatrici di posizioni etiche avanzate e di essere così d’esempio per i livelli istituzionali più alti. Le medesime proposte potranno essere successivamente presentante, sotto forma di delibere di iniziativa popolare, ovunque non ci siano rappresentati istituzionali che vogliano farle proprie, ma ci siano attivisti e attiviste disposte a impegnarsi.

Per perseguire questi e molti altri obiettivi di libertà, abbiamo bisogno del sostegno di chiunque condivida le battaglie che abbiamo combattuto, che stiamo combattendo e che vorremmo continuare a combattere. “Parte in Causa – Associazione Radicale Antispecista” è uno strumento di lotta nelle mani di chiunque voglia battersi per superare ogni forma di sfruttamento – ci auguriamo possa essere presto anche nelle tue mani! Per questo ti invitiamo ad iscriverti e ad attivarti da subito per diffondere il più possibile tra i candidati sindaco progressisti il nostro impegno antispecista (clicca QUI per scaricare il modulo).

Mattia Da Re
Segretario di Parte in Causa – Associazione Radicale Antispecista
info@parteincausa.org 

134961_497827926917296_1370619018_o

Annunci

Commenta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...